LUISS

Protezione dei dati personali e attività giornalistica

Programma del corso

Dalla libertà di manifestazione del pensiero al Codice deontologico del giornalista

  • I principi fondamentali della Costituzione: libertà di manifestazione del pensiero e diritti inviolabili dell’uomo
  • Diritto di cronaca, diritto di critica e diritto a essere informati
  • Il diritto alla protezione dei dati personali: principi generali
  • Il Codice deontologico: trattamento dei dati personali nell’attività giornalistica. Aspetti peculiari

Il giornalista 2.0: nuovi professionisti, nuovi diritti, nuove tutele

  • Il giornalismo on line: profili giuridici delle nuove realtà professionali
  • Il blogger come il giornalista: garanzie e responsabilità
  • Cronaca giudiziaria: sentenze, atti giudiziari ed intercettazioni online, la responsabilità del giornalista
  • Il diritto all’oblio in rete: quali tutele per l’interessato? Quali risposte dal giornale?

Bilanciamento tra diritto di cronaca e tutela dei dati personali

  • Essenzialità dell’informazione ed interesse pubblico alla notizia: il caso della trasmissione radiofonica La Zanzara
  • Necessità, pertinenza e non eccedenza: il contrasto tra il diritto di cronaca e il diritto alla tutela dei dati personali nei procedimenti che coinvolgono i minori
  • Analisi delle differenti pronunce del Garante per la protezione dei dati personali

Data di svolgimento: 8 febbraio 2017 (dalle ore 10:00 alle ore 13:00)

Docente: Avv. Gianluigi CIACCI

Durata del corso: 3 ore

Crediti riconosciuti: 3

Numero partecipanti: minimo 20 – massimo 80

Costo: Euro 40,00

Codice corso: GIORNALISMO/FPC/006

ISCRIZIONE

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.